Le Curcumelle

Quando la curcuma incontra il grissino..

E se vi avanza un po' di pasta per la pizza, ecco cosa potete fare:
Dividete la pasta avanzata in piccole porzioni. Se volete che le Curcumelle abbiano un bel colore ocra-arancio ben uniforme, aggiungete adesso un po' di curcuma all'impasto (o di Curry se volete un sapore più forte e piccantino). Le quantità vanno ad occhio a seconda di quanta pasta è avanzata, l'importante è che un po' si colori.
Tirate con le mani la pasta a mo' di grissino e metteteli su una teglia. A questo punto, se non lo avete fatto prima, spolverateli con la curcuma ed infornate.
Anche qui i tempi sono un po' ad occhio perchè dipende da quanto spesse sono le Curcumelle. Io di solito ne approfitto per infornarle quando sforno le pizze e spengo il forno (così è ancora caldo, cuoce e risparmio energia).
Per un'altra idea, vi consiglio di passare da La Cucina Scacciapensieri per i suoi splendidi Grissini alle Olive, che con l'impasto della pizza avanzato vengono benissimo, basta aggiungere un goccio d'olio (ma io l'ho fatto anche senza).

Un saluto!
(..e buon impasto)

5 commenti:

Teddy & Co. ha detto...

Vi assicuro che son fantastici, da provare, allegri e sfiziosi anche da mettere in tavola quando si hanno ospiti ( e super veloci da fare ).
P.S l' assenza di olio o altri grassi li rende più croccanti.
Mamma Orsa

Antonella ha detto...

Deliziosa questa ricetta, mi piace molto anche l'idea dei grissini, io adoro i grissini fatti in casa. Bravissima! CIAO.

rossina37 ha detto...

Ciao!
Ti volevo dire che se passi da me trovi un pensiero per te e il tuo blog.
Perchè? Perchè dobbiamo aiutarci tra di noi per farsi conoscere!
Buona serata!

Maurizia Le Ricette per gli amici del Pozzo Bianco ha detto...

I grissini alla curcuma! Che bella idea!
Saluti
Maurizia

Fabio Pedone ha detto...

Devo provarli. Mi avanza sempre un po' di impasto.

Posta un commento

Visualizzazioni